SBIANCAMENTO

  • Trattamento di sbiancamento: (sbiancamento dentale professionale)

    Alcuni pigmenti alimentari (caffé, tabacco, té, vino rosso, ecc) e coloranti dei denti (tetraciclina, eccesso di fluoro) possono causare cambiamenti indesiderati al colore dei denti. Per ottenere un bel colore, una igiene rigorosa, ma anche la pulizia professionale non sono sufficienti.

    Il sistema di sbiancamento al plasma, dà risultati notevoli in una sola ora di trattamento nello studio dentistico. La procedura è innocua, libera dal disagio, e il breve tempo del trattamento così come la bianchezza dei denti ottenuta fanno si che questa tecnica sia molto popolare, specialmente tra i pazienti per i quali il tempo è molto prezioso. Lo sbiancamento con la lampada al plasma è molto indicato e utile nel caso di eventi che richiedono un sorriso perfetto in un tempo molto breve. (matrimonio, feste, conferenze, ecc)

    Comunque in tutte le situazioni di sbiancamento occorre fare una pulizia professionale qualche giorno prima.

    I colori ottenuti con il sistema “take home” ma anche “in office” sono fino a 8-10 volte piu luminosi rispetto a quelli iniziali, e il risultato è garantito 2-3 anni

  • Sistema di Sbiancamento Laser : Sbiancamento dei denti con il Laser

    La tecnica dello sbiancamento dentale con il laser consiste nell’applicazione di un gel a base di perossido di idrogeno (H2O2) sulla superficie dei denti. Lo stesso gel, attivato dal laser, rilascia radicali liberi che penetrano attraverso lo smalto dentale e raggiungono le molecole pigmentate dei denti – responsabili di macchie o del loro ingiallimento – frantumandole mediante reazioni di ossido-riduzione; di conseguenza, i denti appaiono più bianchi e lucidi.
    L’effettivo “sbiancamento” dei denti è visibile immediatamente dopo la prima seduta con il laser e, nei giorni successivi, l’estetica del sorriso migliora ulteriormente.